Tags

You are here: Home - Tag: ogeanlab

  • La Partecipazione | Sandro e Annalisa

    Una serata magica , la loro, al chiaro di luna, sotto un cielo stellato e in riva al mare. Uno scenario da favola, ecco perché il fil rouge della serata erano le costellazioni, un tema tra il misterioso e il romantico richiamato dalla piccola stellina in porcellana che lega la partecipazione. La partecipazione anticipava questo scenario, perché il sottotitolo della serata (come riportato su cofanetto) era sogno di una notte di fine estate. Colori perla e grigio, un tocco di francese sperando di trasmettere un po’ di questo sogno anche a voi… ecco le immagini.

    Auguri ragazzi

    ogeanlab

  • Vincenzo e Marilena | Bon bon ogeanlab

    Si racconta, in antichi scritti risalenti all’epoca del Re di Francia Luigi XIV che il dono per ogni evento erano degli splendidi bonbon, dei cofanetti in argento dove all’interno erano contenuti dolci di ogni tipo. Vincenzo e Marilena forse hanno voluto fare un passo indietro, donando nel giorno della loro promessa una scatolina disegnata ad hoc per ospitare 5 tipologie diverse di confetti. Una selezione di un confettificio artigianale pugliese. Il limoncello, il croccantino al rhum, la fragola, il pistacchio e l’avola avvolti da un sottile strato di zucchero, tutti ospitati nei nostri bon bon. La  promessa di impegnarsi reciprocamente, di diventare marito e moglie e la voglia di trasmettere questo momento di dolcezza anche ai loro ospiti attraverso queste scatoline nei colori verde e bianco così come vuole la tradizione.

    ogeanlab per Vincenzo e Marilena

  • Gianfranco e Sara | Scatolina da sogno

    Lavoriamo per rendere il giorno più bello della vita delle nostre coppie … magico, indimenticabile. Per questo cerchiamo di farlo al meglio, di rendere tutti i particolari all’altezza di quel giorno. Ogni creazione è nostra, prima di crearla la modelliamo per renderla perfetta, ma il momento più bello non sta nella creazione ma nella gioia di chi, a pochi giorni dal sì, ne rimane incantato e ti chiama oppure ti scrive una mail  o un sms, per esprimere la sua gratitudine. Nella costruzione del sogno, la nostra parte è solo un piccolo mattoncino che noi cerchiamo di incastrare al meglio, perchè su ogni mattone va adagiato un’altro mattone e solo se la costruzione è perfetta il tutto può essere perfetto.

    Come per ogni post oltre a farvi annoiare a leggere, vi regaliamo qualche foto. La partecipazione di Gianfranco e Sara, un scatolina magica, pulita ed elegante.

    Bianco e argento


    Vi lasciamo con una bellissima citazione di Johann Wolfgang Göethe

    “Qualunque cosa tu possa fare, qualunque sogno tu possa sognare, comincia. L’audacia reca in se genialità, magia e forza. Comincia ora.”

    a presto … ogeanlab

  • ogeanlab | Cofanetto prezioso

    Bianco e argento, cofanetto con le iniziali incise e  una carta trasparente che avvolge le schede.

    Uno scrigno, studiato nei minimi particolari. Non chiamiamola partecipazione … cofanetto prezioso.

    ogeanlab

  • Time after Time

    Chi di voi non ha mai giocato al famoso gioco del 15? Quella tavoletta inventata da Samuel Loyd nel 1878 che conteneva 15 tessere numerate da 1 a 15. Il gioco per chi non lo conoscesse consiste in una tabellina di forma quadrata, divisa in quattro righe e quattro colonne. Le tessere possono scorrere in orizzontale o verticale, ma il loro spostamento è ovviamente limitato dall’esistenza di un singolo spazio vuoto. Lo scopo del gioco è riordinare le tessere dopo averle “mescolate” in modo casuale. Ne abbiamo passato di tempo a portarle su e giù fino a che le tessere erano allineate. A noi un pò di nostalgia è venuta e per questo abbiamo cercato di riprodurlo a modo nostro e come … lo abbiamo personalizzato e marchiato. Alle tessere abbiamo sostituito delle lettere in modo da ordinare questa breve frase (per problema di spazio un “IS” è saltato) “LOVE IN THE DETAIL”. La giocabilità lascia il tempo che trova, ma guardare quella tavoletta ci fa tornare indietro quando senza il pc, la playstation, la wii, l’iphone, l’ipad, la pay per view, le giornate erano più lunghe ed avevano un’altro sapore.

    Sperando che anche voi possiate riassaporare un pò dei vecchi ricordi.






















    Vi lasciamo con questa splendida citazione di Mark Twain

    “Non prendere la vita troppo sul serio, tanto non ne uscirai vivo …”

     

    ogeanlab

     

Back to top